fbpx

Come passare un sito da http a https sulla Search console

Forse non sapevi che quando si migra un sito web già esistente dal protocollo HTTP a HTTPS, è necessario aggiornare anche la Search Console e le sitemap di Google.

Google Search Console non consente di passare la vecchia proprietà da http a https. È necessario, quindi, aggiungere una nuova proprietà per il dominio in https, senza cancellare la vecchia proprietà in http.

Creare una nuova proprietà in Https sulla Search console

Bisogna entrare sulla home della Google Search Console con il proprio account e cliccare sul tasto in rosso “Aggiungi una proprietà” (Visibile in alto a destra).

da http a https sulla Search console

Nella finestra che si apre selezionare la voce “Sito web”.
Digitare il nome del dominio con il protocollo https://
Cliccare sul pulsante “Aggiungi“.

da http a https sulla Search console
Attenzione. Il dominio deve essere scritto obbligatoriamente con il protocollo HTTPS (es. https://www.megiston.info).

Verificare la nuova proprietà

Scegliere un metodo di verifica della proprietà appena immessa. La Google Search Console consiglia la modifica dei dati del DNS del sito. Ma è anche possibile verificare tramite “metodi alterntivi

da http a https sulla Search console

Scegliete quella che più vi fa comodo e cliccate sul tasto rosso “Verifica“.

Visualizzare il sito web in Https su Google

Una volta verificata la proprietà, utilizzare la funzione Vedi come Google per controllare se il crawler di Google legge il sito correttamente. Cliccare Scansione nel menù laterale a sinistra e selezionare la voce Visualizza come Google.

da http a https sulla Search console

Poi digitare la pagina da scansionare e cliccare sul pulsante rosso Recupera e visualizza. Se tutto va bene, in basso il tool restituisce una spunta verde sotto la colonna “Stato”.

A questo punto cliccare sulla spunta verde o sulla voce Fine in ogni singola prova per visualizzare il rendering della pagina web. Google mostrerà la visualizzazione del sito agli occhi dello spider.

da http a https sulla Search console

Aggiungere la nuova site-map in https

La vecchia sitemap in http non va più bene, perché è associata alla proprietà http del sito. Per cui è necessario crearne un’altra per il sito in https e caricarla sul server.

Per inviarla a Google cliccare su Scansione nel menù di sinistra e selezionare la voce Sitemap. Poi cliccare sul pulsante Aggiungi/testa sitemap in alto a destra.

da http a https sulla Search console

Digitare l’indirizzo url della nuova sitemap e cliccare poi sul tasto Invio.

è consigliabile lasciare entrambe le proprietà (in HTTP e HTTPS) Google sulla search console. Nel corso del tempo le pagine indicizzate sulla vecchia proprietà (HTTP) si ridurranno progressivamente, mentre quelle sulla nuova proprietà (HTTPS) tenderanno ad aumentare.